A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
N
 
O
 
P
 
Q
 
S
 
V
 
Z
 
 
 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
 
 
 
LO SCOPRITORE DELLE LEGGI DEI MOTI DEI PIANETI 
 
Il veneziano Paolo Sarpi (1552-1623) eccelse in molti campi, soprattutto nelle scienze e nella letteratura. Come scienziato scoprì per primo la dilatabilità della pupilla sotto l'azione del sole e le valvole nelle vene, poi non bisogna trascurare la sua attività di matematico, i cui studi furono talmente utili a Galileo Galilei da essere chiamato da lui “maestro”.  
Il Sarpi fu però anche un religioso e quanto scrisse a delle personalità calviniste non piacque alla Chiesa cattolica che lo accusarono di essere un protestante. Egli rifiutò di farsi processare dall'Inquisizione, ma la sua vita dopo diventò durissima (subì ben due attentati). Galileo lo difenderà sempre, tuttavia la fama che si fece lo danneggiò parecchio  e per secoli non si parlerà più del suo lavoro. 
(FAGR 24-04-2021)
 
Ritratto di Paolo Sarpi (di Anonimo)