A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
N
 
O
 
P
 
R
 
S
 
T
 
V
 
U
 
Z
 
 
 
 
 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IL PATRIOTA BIGAMO 
 
Rose di Montmasson (1823-1904), una lavandaia figlia di contadini nativa del regno di Savoia, fu l'unica donna a partecipare alla spedizione dei Mille guidata da Garibaldi; ci andò come moglie del patriota Francesco Crispi (1818-1901) che conobbe mentre lui era in esilio a Marsiglia.  
La partecipazione di Rose si limitò alla cura dei feriti, cosa da non poco, tanto che il giovane Stato Italiano le riconobbe alto merito e le concesse una pensione. Secondo il racconto dello stesso Garibaldi, il Crispi si era fatto vedere contrario al portarla con sé, ma Rose lo seguì senza il suo permesso e fece bene, perché suo marito dopo il successo di quella spedizione non sarebbe più tornato da lei. Rose così almeno poté finire i suoi giorni con il conforto di una pensione in quanto il suo consorte dopo molte promesse, la lasciò in grandi difficoltà economiche.  
Cosa accadde a questa coraggiosa donna? Il tempo ci lascia affermare che Francesco Crispi fu un gran bugiardo perché si risposò con un'altra donna più ricca e altolocata di Rose [come la famiglia da cui lui proveniva], affermando con una bella faccia tosta, di non aver mai sposato Rose.  
Ora si sa che Francesco Crispi, il patriota gran sostenitore della Spedizione dei Mille in Sicilia,  risulta come bigamo. Egli tuttavia visse come voleva riuscendo a divenire ministro degli Esteri, ministro dell'Interno e per ben quattro volte presidente del Consiglio.  
A nessuno importò se la sua vita privata fosse poco onorevole, fu solo la sua dispendiosa politica coloniale a bloccargli la carriera, in quanto non solo non fece guadagnare nulla all'Italia, ma la portò anche alla disastrosa sconfitta di Adua. 
 
(FAGR 26-4-19)
Francesco Crispi 
 
 
 
 
 
 
L'ARTISTA DELLA "FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO" ESEGUE QUALSIASI DIPINTO DAL 1200 AL 1900, CON GLI STESSI PROCEDIMENTI E TECNICHE USATE DAI GRADI MAESTRI DEL PASSATO, REALIZZATI RIGOROSAMENTE A MANO. 
RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO 
info@pec.falsodautoregiulioromano.it